Page2

On the same page: il cortometraggio dove il mondo è un gigantesco giornale

Vi siete mai chiesti come sarebbe se tutto il mondo non fosse altro che un gigantesco giornale?

A rispondere a questo interrogativo ci pensa On the same page, cortometraggio d’animazione di Carla Lutz e
Alli Norman della Ringling College of Art.

La storia è quella di uno scrittore introverso che vive in un mondo di giornali e non ha nulla da raccontare. La sua routine sarà improvvisamente scossa dall’incontro con la sua energica vicina dalla sezione dei fumetti, e da allora la sua vita cambierà per sempre.

On The Same Page from Squash N Stretch on Vimeo.

Autore dell'articolo: Jess

Jess
FONDATRICE e DIRETTRICE – «Around here, however, we don’t look backwards for very long. We keep moving forward, opening up new doors and doing new things, because we’re curious… and curiosity keeps leading us down new paths». (Walt Disney) – Laureata in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Milano, ama le storie più di ogni altra cosa. Si occupa di letteratura, editoria e cinema d’animazione. Tra i suoi film preferiti “Coraline” e “Meet the Robinsons”.