In libreria il romanzo che ha ispirato il film d’animazione “La ragazza che saltava nel tempo”


Arriva in libreria Yasutaka Tsutsui La ragazza che saltava nel tempo, edito da Kappalab.
Romanzo per ragazzi del 1967, tradotto in tutto il mondo e trasposto innumerevoli volte in film e serie tv tra il 1972 e il 2010, ha ispirato l’omonimo film d’animazione La ragazza che saltava nel tempo, vincitore del Japan Academy Prize 2007, diretto dall’acclamato regista MAMORU HOSODA (Wolf Children, Summer Wars, The Boy and the Beast) e disegnato da YOSHIYUKI SADAMOTO (Neon Genesis Evangelion).
La scuola è ormai deserta dopo la fine delle lezioni, ma dal laboratorio di scienze proviene un rumore di vetri rotti. Da una provetta in frantumi fuoriesce uno strano profumo che però la giovane Kazuko Yoshiyama ritiene di conoscere, e che le fa perdere i sensi. Dal giorno successivo niente è più lo stesso, e quando diversi fatti misteriosi iniziano ad accaderle intorno, Kazuko scopre accidentalmente di essere in grado di tornare indietro nel tempo di diverse ore, permettendole così di indagare su cosa abbia generato in lei quell’incredibile potere. Ciò che sta per scoprire, però, va al di là di ogni possibile immaginazione…

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Un portale interamente dedicato al mondo dell’animazione con news, trailer, recensioni e interviste. Uno sguardo completo sul cinema e le serie d’animazione dalle grandi produzioni ai progetti indipendenti. L’animazione a 360° è solo su Mellow!